BE ORIGINAL, BRAVE, ENTERTAINING – Dati, mercato, international keynote speaker. E una Masterclass di FUSE con Alessandro Baricco

Milano, 21 marzo 2019 – OBE – Osservatorio Branded Entertainment, l’Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded content & entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca, torna il 14 maggio prossimo ospite in Fondazione Giangiacomo Feltrinelli con OBE Summit 2019, l’evento annuale dedicato al branded content & entertainment.

Attiva dal 2013, OBE è l’Associazione che in Italia rappresenta tutte le aziende che investono o producono BC&E e tutti i principali stakeholder del mondo della comunicazione, a partire da quelli che sono i distributori, i broadcaster, i publisher, le case di produzione, il mondo delle radio, ma anche il mondo delle agenzie creative, sia quelle con un taglio più tradizionale, sia quelle verticali e che operano sul digitale.

L’Osservatorio lavora alla costruzione di un networking forte e di uno sharing effettivo delle competenze, per promuovere la «crescita sana» del settore del branded content &entertainment presidiando temi-chiave rilevanti per tutto il comparto: la misurazione dell’efficacia, la normativa legale e fiscale, l’incremento di conoscenze e competenze, l’azione divulgatrice e di alfabetizzazione, il confronto costruttivo tra i player del settore.

Per l’edizione 2019, a fare il punto sullo stato del mercato e sulle tendenze future del BC&E, tra interventi inspiring, dati di scenario e ricerche OBE, international keynote speaker e rappresentanti della industry: un mix unico nel panorama italiano, che ha reso OBE Summit l’evento unico e imperdibile per i manager del settore.

Il branded content & entertainment in Italia è cresciuto.

“Be original, brave, entertaining”. Alla filiera oggi viene chiesto di essere autentici, coraggiosi, coerenti. E appassionati. Per appassionare, con contenuti in grado di coinvolgere emotivamente l’audience e trasmettere i valori del brand.

Ai lavori della mattina, incentrati su mercato, best case e modelli di business, seguirà nel primo pomeriggio una FUSE Masterclass d’eccezione: lo storytelling secondo Alessandro Baricco.

Classe 1958, autore di saggi, romanzi e testi teatrali tradotti in tutto il mondo, Baricco ha esordito in TV come conduttore di L’amore è un dardo, sull’opera lirica, e di Pickwick, del leggere e dello scrivere. Ha portato in teatro i grandi classici, da Omero a Moby Dick, e le Palladium Lectures e le Mantova Lectures, percorsi della mente su grandi temi: la Narrazione, il Tempo, la Giustizia, la Felicità. Ha scritto e diretto un film, Lezione 21. Alessandro Baricco è Preside della Holden Academy, percorso di studi universitario sulla scrittura. Il suo ultimo libro, THE GAME, pubblicato lo scorso ottobre, è risultato primo nella classifica della saggistica 2018.

FUSE storytelling masterclass è un format creato con FUSE per portare la conversazione sullo storytelling di marca a un livello più avanzato, grazie al contributo dei più grandi scrittori, storyteller e narratori italiani.

“L’edizione 2019 sarà il secondo Summit che ho la fortuna di organizzare come Direttore Generale di OBE. – commenta Anna Gavazzi, Direttore Generale OBEL’industria del branded content & entertainment si va consolidando: crescono gli investimenti, cresce la consapevolezza delle aziende su come utilizzare questa leva di comunicazione, cresce l’expertise e la competenza degli attori che lavorano nel BC&E, e cresciamo anche noi come Associazione con, a oggi, più di 45 aziende associate. E anche OBE Summit cresce di conseguenza. Quest’anno vogliamo regalare a chi parteciperà una giornata veramente inspiring, che dia l’idea di dove stiamo andando come industry, di quali sono le tendenze in atto e di cosa ci riserva il futuro”.

 

Per rimanere sempre aggiornati e avere maggiori informazioni sull’OBE Summit 2019: https://www.osservatoriobe.com/summit-obe-2019/

Log in with your credentials

Forgot your details?