OSSERVATORIO
BRANDED ENTERTAINMENT

CHE COS’È

L’Osservatorio Branded Entertainment è il primo e unico organismo associativo in Italia che riunisce le più importanti aziende che investono, producono, distribuiscono, creano branded entertainment.
L’Osservatorio Branded Entertainment nasce con lo scopo di studiare il fenomeno e proporre soluzioni ottimali alle imprese che utilizzano (o vorrebbero iniziare ad usare) questa leva di comunicazione.

L’Osservatorio Branded Entertainment è il punto di riferimento in Italia per tutti gli stakeholders della filiera: chi commissiona – le aziende inserzioniste; chi crea e produce contenuti (agenzie creative, case di produzione); chi pianifica (centri media, concessionarie), chi regola (le istituzioni), chi informa (la stampa, le università, le associazioni, a livello nazionale e internazionale).
L’Osservatorio è anche punto di riferimento e contatto a livello internazionale.

OBE è infatti partner della BCMA (Branded Content Marketing Association) l’organismo mondiale di settore per i professionisti che si occupano di branded content e annovera tra gli Advisor il CEO Andrew Canter. Il Direttore Generale Elena Grinta è inoltre Membro del Research & Measurement Committee che include, tra gli altri, research and insights managers di aziende come Ipsos, WPP, da San Francisco a New York, dal Regno Unito ai Paesi Bassi.

Scopri di più sull’Osservatorio

COSA FACCIAMO

Archivio

L'Osservatorio cura il primo archivio italiano online di casi di Branded Entertainment recensiti dal 2013, con schede e video di approfondimento. Scopri come avere accesso all'Archivio

Formazione

La formazione è uno strumento cruciale per le aziende che devono far fronte all’emergere incalzante di nuove forme di comunicazione. Scopri le attività che l’Osservatorio propone

Newsletter

L'Osservatorio propone aggiornamento continuo attraverso l'unica newsletter interamente dedicata alla recensione e analisi dei casi di branded entertainment italiani e al censimento di realtà aziendali attive in questo campo

Ricerca

L'Osservatorio Branded Entertainment svolge continuamente attività di ricerca per studiare, diffondere, favorire ed ampliare il fenomeno del branded entertainment.
Scopri di più

REI Analisi dell’efficacia

L'Osservatorio Branded Entertainment propone l’innovativo modello denominato REI (Resonance & Equity Impact).
Scopri di più

Consulenza

I professionisti dell'Osservatorio sono a disposizione per approfondimenti, consulenze ad hoc, progetti. Contattaci per un preventivo personalizzato

NOVITA’

OBE PARTNER DI EUROBEST 2016

 

Si è appena concluso EUROBEST 2016, il festival della creatività europea, di cui OBE è stato partner. Il festival si è svolto a Roma dal 30 novembre al 2 dicembre. I vincitori della categoria branded entertainment sono stati in tutto 31: 5 Gold, 14 Silver and 11 Bronze. Il Grand Prix è stato consegnato a Modern Essentials by Beckham for H&M, realizzato da adam&eveDDB, London – UK, agenzia che ha ottenuto altri due Grand Prix con altrettanti branded content: “The Man on the Moon” per John Lewis si è aggiudicato il Grand Prix nella categoria integrated, mentre ‘Monty’s Christmas’, sempre per John Lewis, ha ricevuto il Grand Prix Creative Effectiveness

19 DICEMBRE: UN BRINDISI CON OBE E IL MEGLIO DEL BC&E

 

 

Il 19 dicembre, alle ore 19, L’Osservatorio organizza un brindisi natalizio per le aziende associate e alcuni selezionati ospiti: sarà l’occasione per vedere il meglio del BC&E del 2016 e scoprire le novità del 2017.

QMI ENTRA IN OBE

Diamo il benvenuto nell’OBE a QMI. Società italiana di Entertainment Marketing and Communication fondata nel 2004 da Giovanni Cova e Giovanni De Simone, QMI opera nel product placement, branded content, co-produzione di film, tax credit, digital, creatività, musica, eventi su misura, con con un fatturato di 10 milioni di euro e un team composto da circa 60 persone. Sull’ingresso in OBE Giovanni Cova, presidente QMI, ha affermato “L’entertainment è da sempre nel DNA di QMI e abbiamo scelto di aderire all’OBE  per la sua competenza, proattività e volontà di creare sinergie tra le principali realtà del mercato italiano del Branded Entertainment”.

 

AZIENDE ASSOCIATE

PARTNERS